Samuel Slocum brevetta la cucitrice a punti metallici

Il 30 settembre 1841 l’inventore statunitense Samuel Slocum ottiene il brevetto n. 2275 per una cucitrice a punti metallici per imballaggi. Slocum nasce il 4 marzo 1792 a Poughkeepsie (New York, Usa) e inventa in Inghilterra una macchina per la produzione di chiodi di ferro battuto  poi, tornato in America, costituisce la Slocum & Jillson per produrre spilli e che inventa una macchina per mettere punti metallici su carta. Slocum muore il 26 gennaio 1861 a Poughkeepsie.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply