Nasce la donna politica Alva Myrdal, Nobel 1982 per la pace

Il 31 gennaio 1902 nasce a Uppsala (Svezia) la donna politica Alva Reimer che si laurea nel 1924 e nello stesso anno sposa l’economista Gunnar Myrdal, con il quale promuove, negli anni 30 una politica di imepgno sociale. Insieme scrivono il libro “The population problem in crisis”. Alva Myrdal affronta poi con impegno i problemi della famiglia e della scuola diventando anche un autorevole esponente del Partito Socialdemocratico svedese. Dal 1943 la Myrdal si occupa con grande impegno del problema del disarmo: nel 1949 – 1950 con l’ONU e dal 1950 al 1955 come presidente della sezione di scienze sociali dell’ UNESCO. Nel 1955 diventa ambasciatrice della Svezia in India e nel 1962 viene nominata rappresentante della Svezia alla Conferenza di Ginevra (Svizzera) sul disarmo. Sempre nel 1955 è eletta al Parlamento e nel 1967 entra al Governo con l’incarico di seguire una commissione speciale per promuovere il disarmo. Nel 1982 la Myrdal riceve con Alfonso García Robles, il premio Nobel per la pace per il suo impegno a favore del disarmo.[ Alva Myrdal muore l’1 febbraio 1986 a Uppsala.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply