Nasce il giornalista Arthur Griffith, eroe dell’indipendenza irlandese

Il 31 marzo 1872 nasce a Dublino (Irlanda) il giornalista Arthur Griffith, eroe dell’indipendenza irlandese. Nel 1899 fonda il settimanale ‘United Irishman’ attraverso il quale incoraggia gli irlandesi ad essere più fiduciosi. Con James Joyce costruisce un rapporto di collaborazione e viene nominato nel celebre “Ulysses”. Nel maggio 1905 Griffith fonda il Sinn Fèin (Noi Stessi), di cui getta le basi già nel 1902. Nel gennaio 1922 Griffith viene eletto primo Presidente del governo provvisorio dello Stato libero di Irlanda ma il 12 agosto 1922, sfinito dallo stress e dalla fatica muore per emorragia cerebrale a 51 anni , esattamente 10 giorni dopo l’inizio della guerra civile in Irlanda. Con Eamon De Valera e Michael Collins è considerato il padre dell’indipendenza irlandese.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply