Muore Lee De Forest, inventore del triodo, 1^ valvola amplificatrice

Il 30 giugno 1961 muore a Hollywood (California, Usa)  l’ingegnere Lee De Forest, Inventa nel 1906 il triodo, che, oltre a permettere lo sviluppo della radio, è la base degli amplificatori. Lee De Forest nasce il 26 agosto 1873 a Council Bluffs (Iowa, Usa) e ottiene oltre 180 brevetti (taluni dicono oltre 300 brevetti), ma solo pochissimi hanno successo. Gli viene conferito un Oscar onorario nel 1960, “per le sue invenzioni pionieristiche che hanno portato il suono al cinema.” Nel 1910  trasmette con successo la performance di Enrico Caruso dal New York Metropolitan Opera. De Forest trova un modo per registrare il suono sulla pellicola.  Fa domanda per un brevetto nel 1921 (premiato nel 1924) e  cerca l’interesse dell’industria cinematografica per la sua tecnologia.  Ma Hollywood cominciato a parlare solo nel 1927con il film “Il cantante di jazz” , però viene utilizzato un metodo diverso da quello inventato da De Forest.  Ironicamente, l’industria cinematografica più tardi utilizzerà proprio la proposta di De Forest, che scrive un’autobiografia dal titolo “Padre della Radio”.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply