Muore in un incidente d’auto Frank Teschemacher, clarinettista e sax alto

Il 29 febbraio 1932 muore in un incidente automobilistico a Chicago (Illinois, Usa) il clarinettista e sax alto Frank Teschemacher, detto “Tesch”, che insieme a Bix Beiderbeck, è il più importante jazzman bianco del periodo. Teschemacher nasce il 13 marzo 1906 a Kansas City (Missouri, Usa), frequenta la Austin High School, entra in contatto con i musicisti che avrebbero dato vita alla scuola di Chicago. Il suo stile musicale, influenzato inizialmente da Jonny Dodds e Jimmie Noone, pone le basi della tecnica del clarinetto nello swing e nel jazz moderno.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply