“L’Osservatore Romano” diventa quotidiano

Il 31 marzo 1862 il quotidiano del Vaticano , “L’Osservatore Romano” diventa quotidiano e alla testata viene aggiunta la dicitura “Giornale quotidiano”. La redazione dall’inizio del 1862 è nel palazzo Petri, in piazza de’ Crociferi, ove subito dopo viene impiantata la tipografia in proprio.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply