L’esploratore inglese James Clark Ross individua il Polo Nord magnetico

Il 31 maggio 1831 l’esploratore inglese James Clark Ross, in cerca del passaggio a Nord Ovest, individua il Polo Nord magnetico, localizzato vicino a Capo Adelaide, nella penisola di Boothia, nel Canada settentrionale, e svela il segreto delle bussole. Il Polo Nord magnetico è una gigantesca massa di ferro fuso – un’immensa calamita – che si trova sotto il Mar Glaciale Artico, a 3 mila chilometri che ora è vicino all’Alaska (Usa), a 966 chilometri dal Polo Nord geografico.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply