La salma di Stalin viene cremata e le ceneri sistemate in una nicchia

Il 31 ottobre 1961, il giorno dopo la chiusura del XXII Congresso del Pcus, a Mosca (Russia, Urss) la salma di Stalin viene cremata e viene tolto il nome di Stalin dal frontone del Mausoleo della Piazza Rossa, che da otto anni custodisce la sua salma, accanto a quella di Lenin.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply