La Lira cessa di avere valore legale

Il 28 febbraio 2002 a mezzanotte la Lira italiana cessa di avere corso legale, sostituita dall’euro. La lira è, prima dell’introduzione dell’euro, la valuta ufficiale dell’Italia. Le monete e banconote in lire verranno ritirate definitivamente l’1 marzo 2002. Le monete e banconote ancora in corso legale all’introduzione dell’Euro avrebbero potuto potevano essere ancora cambiate presso le filiali della Banca d’Italia fino al 29 febbraio 2012. Tuttavia, la manovra del governo Monti decreterà la prescrizione immediata delle monete e banconote il 7 dicembre 2011 (Art. 26 del D.L. 201/2011, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 284 del 6 dicembre 2011).

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply