Il quotidiano “Avvenire” cambia veste grafica

Il 7 maggio 2002 il quotidiano di ispirazione cattolica Avvenire attua una riforma grafica che rende l’impaginazione più ariosa, con un impatto positivo sulla leggibilità. Inoltre nel colophon viene inserita, su suggerimento del direttore Boffo, la frase «Per amare quelli che non credono», che presto diventa il motto del quotidiano. Gli articoli sono più brevi, ci sono più schemi e grafici e più aiuti ai lettori per orientarsi nella cronaca più impegnativa.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply