Il Partito Comunista condanna la politica di Mao Tse-tung

Il 30 giugno 1981 il Partito Comunista Cinese condanna le ultime politiche di Mao Tse-tung (la cosiddetta rivoluzione culturale, che ha distrutto immensi tesori culturali della Cina ed imposto inenearrabili sofferenze alla parte più colta dei cinesi con molti milioni di morti).

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply