Entra in funzione l’OCSE

Il 30 settembre 1961 entra in funzione a Parigi (Francia) l’Ocse, l’organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico. L’Ocse viene fondato il 14 dicembre 1960 a Parigi e sostituisce l’Oece, Organizzazione per la Cooperazione Economica Europea. Entrano a farne parte i Paesi aderenti rito all’Oece, oltre a Canada e Us mentre, in un secondo momento, aderiranno anche Giappone (1964), Finlandia (1969), Australia (1971), Nuova Zelanda (1973), Messico (1994), Corea del Sud (1996), e infine, dopo la dissoluzione del blocco comunista e delle organizzazioni internazionali comei il Cemecon, anche Repubblica Ceca (1995), Polonia e Ungheria (1996), Slovacchia (2000). Infine, nel 2010, il Cile e l’Estonia sono divenuti membri e sono stati invitati a far parte dell’Organizzazione, anche Israele e Slovenia.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply