Dieci anni fa, Nuoto: muore il CT della nazionale Alberto Castagnetti

Il 12 ottobre 2009 muore ad Albizzano, frazione di Negrar (Verona) il commissario tecnico della nazionale di nuoto Alberto Castagnetti, dopo un’operazione al cuore programmata da tempo. Castagnetti nasce il 3 febbraio 1943 a Verona e come nuotatore partecipa nel 1972 alle Olimpiadi di Monaco (RFT) e nel 1973 ai Campionati mondiali di Belgrado (Jugoslavia). Dal 1987 è commissario tecnico della nazionale e porta gli atleti azzurri a conquistare ori olimpici e mondiali, diventando così il CT più vincente del nuoto italiano.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply