Dieci anni fa muore in un incidente stradale Geremek ideologo di Solidarnosc

Il 13 luglio 2008 muore a Lubien’ (Polonia) alla guida della sua Mercedes, mentre è in viaggio per Berlino (Germania) il politico e storico polacco Bronislaw Geremek, ideologo di Solidarnosc. Geremek nasce da una famiglia ebrea il 6 marzo 1932 a Varsavia (Polonia), dove si laurea alla Facoltà di Storia, perfeziona poi gli studi a Parigi (Francia) all’Ecole Pratique des Hautes Etudes e diventa poi professore associato alla Polish Academy of Sciences. Geremek è uno dei principali dirigenti di Solidarnosc negli anni ’80 e importante consigliere di Lech Walesa, combatte per la libertà della Polonia e lavora per l’ingresso della Polonia nella Nato (1999) e nella UE. Dal 2004 è nel Parlamento polacco ed è autore di libri.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply