Dieci anni fa muore il telecronista Jim McKay, racconta l’attacco terroristico di Monaco

Il 7 giugno 2008 muore a Monkton (Maryland, Usa) Jim Mc Kay, il telecronista sportivo che fa la lunghissima diretta – 16 ore – durante l’attacco terroristico agli atleti israeliani alle Olimpiadi 1972 di Monaco (RFT). James Kenneth McManus, questo il suo vero nome, nasce il 24 settembre 1921 a Philadelphia (Pennsilvanya, Usa) e segue come telecronista 12 Olimpiadi per la Abc.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply