Dieci anni fa muore il giornalista Giorgio Tosatti, dirige Corriere dello Sport – Stadio

Il 28 febbraio 2007 muore a Pavia a pochi mesi di distanza da un trapianto di cuore il giornalista Giorgio Tosatti. Figlio di Renato, giornalista morto il 4 maggio 1949 nella sciagura aerea di Superga (Torino) nella quale perì il Grande Torino, Tosatti nasce il 18 dicembre 1937 a Genova, lavora per anni al Corriere dello Sport – Stadio, diventandone direttore. Nell’arco della sua lunga carriera collabora anche come opinionista sia con la Rai, conducendo “La Domenica Sportiva” dal 1996 al 1999 e “90° minuto” dal 2004 al 2005. Editorialista per importanti quotidiani italiani, tra cui il Corriere della Sera, nel 1996 cura l’almanacco calcistico “50 anni che fecero grande il pallone” e nel 2005 pubblica “Tu chiamale se vuoi, emozioni. Uomini e sfide in 40 anni di sport”.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply