Dieci anni fa muore il cantautore Isaac Hayes, primo artista black a vincere un Oscar

Il 10 agosto 2008 muore a Memphis (Tennessee, Usa) il cantautore, attore, doppiatore Isaac Hayes, il primo artista di colore a vincere un Oscar nel 1972 per la miglior colonna sonora originale per “Shaft il detective”. Isaac Lee Hayes nasce il 20 agosto 1942 a Covington (Tennessee, Usa) e impara da autodidatta a suonare molti strumenti. La sua vita è caratterizzata da continui alti e bassi e anche la sua morte è abbastanza misteriosa (la moglie lo trova privo di sensi vicino ad un tapis roulant ancora funzionante) ma è legata ad una coincidenza sorprendente: Isaac Hayes comparirà nel film “Soul Man” insieme a Bernie Mac, il comico morto il giorno prima 9 agosto 2008.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply