Dieci anni fa muore Franco Carlini, uno dei maggiori esperti italiani di internet

Il 30 agosto 2007 muore a Genova Franco Carlini, uno dei maggiori esperti italiani di Internet. Carlini nasce il 10 febbraio 1944 a Genova, laureato in fisica, collabora con il Corriere della Sera dal 1989 e dal 2001 con Corriere.it, sul quale si occupa di web economy e di dinamiche sociali sulla Rete, oltre che con il Manifesto, dove tiene la rubrica Chips and Salsa, l’Espresso (rubrica Cyber e dintorni), e con la Rai. Fonda la società Totem, nella quale lavorano giornalisti specializzati in tecnologia, comunicazione, nuovi media e cultura digitale. Tra le sue opere più note “Divergenze digitali. Conflitti, soggetti e tecnologie della terza internet” (2002); “Lo Stile del Web parole e immagini nella comunicazione di rete” (1999); “Internet, Pinocchio e il Gendarme. Le prospettive della democrazia in rete” (1996). L’ultimo suo libro è “Parole di carta e di web, Ecologia della comunicazione” (2004).

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply