Dieci anni fa, Disastro aereo: muore il ministro dell’interno

Il 4 novembre 2008 a Città del Messico (Messico) un jet di proprietà del governo si schianta nel centro della città provocando caos nella Calle de Ferrocarril de Cuernavaca, colonia Lomas de Chapultepec, vicino El Paseo della Reforma: nell’incidente perdono la vita 13 persone, tra cui Juan Camilo Mouriño Terrazo giovane ministro dell’Interno, José Luis Santiago Vasconcelos, simbolo della lotta al narcotraffico messicano, 7 passeggeri e 4 persone travolte dall’aereo quando tocca terra, inoltre almeno 40 i feriti. In considerazione del ruolo delle principali vittime non viene esclusa l’ipotesi di un attentato.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply