Dieci anni fa, Calcio: muore il grande arbitro Cesare Jonni

L’11 luglio 2008 muore a Macerata il grande arbitro di calcio Cesare Jonni, dirige 266 partite in Serie A e, come internazionale, dirige ai Campionati mondiali 1962 in Cile. Jonni nasce il 21 gennaio 1917 a Macerata (allora Ascoli Piceno) e si afferma come uno dei migliori arbitri degli anni Cinquanta e Sessanta. Il 16 novembre 1958 gestisce con grande intelligenza l’invasione di campo dei tifosi rimasti fuori dallo stadio perché troppo numerosi, i quali circondano il campo collocandosi ai bordi durante la partita Juventus – Milan al Comunale di Torino e vinta dai rossoneri 5-4 con una rete di Ernesto Grillo al 90′. Jonni dirige una semifinale e la finale per il 3°e 4° posto agli Europei 1960 e alle Olimpiadi di Roma 1960. Nel 1959 riceve il Premio Mauro alla carriera.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply