Dieci anni fa, Calcio: muore dopo un malore in campo il calciatore Antonio Puerta

Il 28 agosto 2007 muore dopo un malore in campo a Siviglia (Spagna) a causa di una malformazione cardiaca il calciatore Antonio Puerta. Il 25 agosto perde conoscenza in campo durante la partita Siviglia-Getafe, prima giornata della Liga, colpito da un arresto cardiaco. Puerta nasce il 26 novembre 1984 a Siviglia e il suo è uno dei casi della serie di strani decessi avvenuti su un terreno di gioco a causa di problemi cardiaci sottovalutati o erroneamente diagnosticati.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply