Dieci anni fa bomba fa strage di donne che stanno lavorando

Il 3 agosto 2008 a Mogadiscio (Somalia) muoiono 20 giovani, per la maggior parte donne, vittime dell’esplosione di una bomba. Una mina potentissima esplode nella via Maka Al Mukarama di mentre una trentina di donne stanno facendo pulizia in strada, nel quadro di un programma dell’agenzia non governativa Adra che prevede cibo in cambio di immondizie.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply