Dieci anni fa arrestati per droga l’attore Ryan O’Neal e il figlio Redmond

Il 17 settembre 2008 a Malibu (California, Usa) è arrestato l’attore Ryan O’Neal per possesso di sostanze stupefacenti. Ryan O’Neal, interprete famoso di “Peyton Place”;”Love Story” “Il Padrino”,e il figlio Redmond di 24 anni sono portati in carcere dopo una perquisizione nella loro casa di Malibu e vengono rilasciati dopo aver versato una cauzione di 10.000 dollari.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply