Archive for the ‘storia’ Category

130 anni fa nasce Francesco Baracca, asso dell’aviazione italiana

Il 9 maggio 1888 nasce a Lugo (Ravenna) Francesco Baracca, il più famoso pilota da caccia italiano della I guerra mondiale: abbatte 34 aerei nemici ed è decorato di medaglia d’oro al valor militare. Baracca muore il 19 giugno 1918, abbattuto dalla fanteria austriaca mentre sorvola il Montello (Treviso). Il simbolo della sua squadriglia, il […]

330 anni fa muore Federico Guglielmo di Brandeburgo, detto “il Grande”

Il 9 maggio 1688 muore a Potsdam (allora Prussia, oggi Germania) Federico Guglielmo, il Grande. Federico Guglielmo Hohenzollern nasce il 15 febbraio 1620 a Cölln an der Spree (Berlino), principe elettore del Brandeburgo (1640-1688), getta le basi dello stato prussiano del XVIII secolo, rafforza il governo centrale e potenzia l’industria e il commercio. Nel 1685, […]

190 anni fa nasce il filantropo Jean Henri Dunant, fondatore della Croce rossa

L’8 maggio 1828 nasce a Ginevra (Svizzera) il filantropo Jean Henri Dunant, fondatore della Croce rossa e primo premio Nobel per la pace nel1901. Fortemente impressionato dal numero e dalle drammatiche condizioni dei feriti che vede nel 1859 sul campo della battaglia di Solferino e San Martino (Verona), scrive alcune considerazioni, poi raccolte nel libro […]

260 anni fa nasce Maximilien Robespierre, tra i protagonisti della Rivoluzione francese

Il 6 maggio 1758 nasce ad Arras (Francia) Maximilien-François-Marie-Isidore de Robespierre, uno dei principali protagonisti della Rivoluzione francese e il più importante esponente del regime del Terrore. Giacobino, deputato nel 1792 alla Convenzione, detto l’incorruttibile, si batte perché Luigi XVI sia giustiziato; nel 1793 ha parte preminente nell’abbattimento del governo moderato girondino dopodiché diventa membro […]

80 anni fa prigionieri provenienti da Dachau aprono il campo di concentramento

Il 3 maggio 1938 a Flossenburg (Germania) prigionieri provenienti da Dachau (Baviera, Germania) aprono il campo di concentramento, lager “di frontiera”, situato nel nord-est della Baviera vicino al confine con la regione dei Sudeti (all’epoca territorio cecoslovacco). Le categorie destinate al campo sono inizialmente quelle degli “asociali” e dei “criminali” (triangoli neri e verdi). Come […]

80 anni fa, Fascismo: accoglienze trionfali a Hitler in visita in Italia

Il 3 maggio 1938 inizia a Roma la visita di Adolf Hitler in Italia, fino al 9 maggio. E’ un episodio della nostra storia recente rimasto scolpito nella memoria collettiva. In onore del cancelliere tedesco, infatti, per un’intera settimana in tre città della penisola (Milano, Firenze e Roma) hanno luogo i festeggiamenti più straordinari e […]

800 anni fa nasce Rodolfo I d’Asburgo, re di Germania

L’1 maggio 1218 nasce a Limburg (Germania) Rodolfo I d’Asburgo, re di Germania, figlio di Alberto IV il Saggio. Eletto re di Germania e dei Romani nel 1273 col favore del papa, è l’iniziatore delle fortune degli Asburgo. Nel 1276 sottrae con le armi a Ottocaro II di Boemia l’Austria, la Stiria, la Carinzia e […]

170 anni fa, 1^ guerra d’indipendenza: ha luogo la battaglia più furiosa del Risorgimento

Il 30 aprile 1848 a Pastrengo (Verona) ha luogo la celebre battaglia conosciuta come “La Carica dei Carabinieri”. Il corpo a cavallo interviene in difesa del Re Carlo Alberto di Savoia, la cui vita corre pericolo a seguito di un improvviso attacco di tre brigate austriache. I tre squadroni, comandati dal maggiore Alessandro Negri di […]

200 anni fa nasce Alessandro II Romanov, zar di Russia dal 1855 al 1881

Il 29 aprile 1818 nasce a Mosca (Russia) Alessandro II Romanov, zar di Russia dal 1855 alla morte. Figlio di Nicola I, sale al trono nel 1855, durante la guerra di Crimea. Attua significative riforme in ambito sociale, tra cui l’abolizione della servitù della gleba nel 1861. L’insurrezione polacca del 1863 spinge Alessandro su posizioni […]

100 anni fa muore Gavrilo Princip, autore dell’attentato a Sarajevo nel 1914

Il 28 aprile 1918 muore in carcere a Theresienstadt (Austria), dove sta scontando una condanna a vent’anni, Gavrilo Princip: il 28 giugno 1914 uccide a Sarajevo (Bosnia Erzegovina) l’arciduca Francesco Ferdinando d’Austria, nipote ed erede dell’imperatore Francesco Giuseppe, e sua moglie, fornendo a Vienna il casus belli che fa scoppiare la prima guerra mondiale. Princip […]