Archive for the ‘scienza’ Category

130 anni fa nasce Herbert Spencer Gasser, studia la propagazione degli impulsi nervosi, premio Nobel nel 1944

Il 5 luglio 1888 nasce a Platteville (Wisconsin, Usa) il neurofisiologo Herbert Spencer Gasser: avvalendosi dell’oscillografo a raggi catodici, svolge, in collaborazione con Joseph Erlanger, importanti ricerche sulle funzioni differenziate delle fibre nervose che gli valgono l’assegnazione, nel 1944, del premio Nobel per la fisiologia e la medicina. Gasser muore l’ 11 maggio 1963 a […]

70 anni fa presentato il primo transistor dei Laboratori Bell

Il 30 giugno 1948 a Murray Hill (New Jersey, Usa) durante una conferenza stampa è presentato il primo transistor a contatto di punte (point contact transistor); alcuni giorni prima i militari sono informati delle potenzialità di questa nuova tecnologia. Realizzato presso i Laboratori Bell il 23 dicembre 1947 da William Shockley, Walter Brattain e John […]

110 anni fa una misteriosa e potentissima esplosione devasta la Siberia

Il 30 giugno 1908 il mistero di Tunguska (Siberia, Russia) inizia alle 7.14, ora locale: nel cielo al di sopra la vallata del fiume Podkamennaja Tunguska, nella Siberia centrale, un oggetto ancora non identificato provoca una deflagrazione di potenza mille volte superiore a quella della bomba di Hiroshima (Giappone). La zona coinvolta dall’impatto è vastissima: […]

150 anni fa nasce l’astronomo George Ellery Hale, inventa lo spettroeliografo

Il 29 giugno 1969 nasce a Chicago (Illinois, Usa) l’astronomo George Ellery Hale, inventa lo spettroeliografo, strumento utilizzato per studiare la superficie del Sole. Contribuisce all’organizzazione dello Yerkes Observatory, a Williams Bay (Wisconsin , Usa), del quale assume la direzione. Nel 1904 si trasferisce presso il Mount Wilson Observatory, nei pressi di Los Angeles (California, […]

40 anni fa lanciato Seasat 1, primo satellite oceanografico

Il 27 giugno 1978 viene lanciato da Lompoc (California, Usa) Seasat, satellite americano d’avanguardia per lo studio degli oceani. La sua missione dura solo tre mesi, a causa di un guasto improvviso, ma raccoglie più informazioni che nei precedenti 100 anni di rilevazioni con le navi. Seasat vanta una strumentazione da capogiro: i suoi radar […]

120 anni fa muore Ferdinand Cohn, fondatore della batteriologia

Il 25 giugno 1898 muore a Breslavia (allora Germania, oggi Polonia) il botanico e batteriologo tedesco Ferdinand Cohn, fonda il primo istituto al mondo di fisiologia vegetale (1866). Cohn nasce il 24 gennaio 1828 a Breslavia, professore di botanica all’Università di Breslavia, formula l’ipotesi che il protoplasma vegetale è analogo a quello animale. L’esame della […]

80 anni fa muore il famoso astronomo William Wallace Campbell

Il 14 giugno 1938 muore a San Francisco (California, Usa) l’astronomo William Wallace Campbell, nel 1919, con Robert Trumpler, misura la deviazione dei raggi stellari nel campo gravitazionale del Sole, durante l’eclisse visibile nell’isola di Sobral, fornendo una conferma alla teoria della relatività. Campbell nasce l’11 aprile 1862 a Hancock County (Ohio), direttore dell’Osservatorio di […]

150 anni fa nasce il patologo Karl Landsteiner, identifica i gruppi sanguigni e ottiene il Nobel nel 1930

Il 14 giugno 1868 nasce a Vienna (Austria) il patologo Karl Landsteiner, lega il suo nome a importanti scoperte: l’identificazione dei gruppi sanguigni A, B,.0 (1900) e, con lo statunitense Alexander Solomon Wiener, del fattore Rh (1940); accerta inoltre che nel siero del sangue umano esistono normalmente anticorpi capaci di agire specificamente contro antigeni che […]

90 anni fa nasce il matematico John Nash jr, Nobel per l’economia nel 1994

Il 13 giugno 1928 nasce a Bluefield (Virginia,Usa) il matematico John Forbes Nash jr, sulla sua vita è girato nel 2001 il film “A beautiful mind” diretto da Ron Howard. Studioso della teoria dei giochi, Nash indica come i giochi di contrattazione, quelli in cui si fissano le regole e i mezzi per farle rispettare, […]

160 anni fa muore il naturalista Robert Brown, noto per la scoperta dei moti browniani

Il 10 giugno 1858 muore a Londra (Inghilterra) il naturalista Robert Brown, considerato lo scopritore del nucleo della cellula, ma il suo nome è legato soprattutto alla scoperta dei moti browniani, cioè dei movimenti rapidissimi cui sono soggette le particelle microscopiche sospese in un fluido. Brown nasce il 21 dicembre 1773 a Montrose (Scozia) e […]