Archive for the ‘sanità’ Category

170 anni fa apre il primo Homeopathic medical college degli Usa

Il 16 ottobre 1848 a Philadelphia (Pennsylvania) John Jeanes, Constantin- Hering e Williamson fondano nella North 15th Street l’Homeopathic Medical College of Pennsylvania, il primo centro omeopatico negli Stati Uniti. Nel 1885 l’ospedale universitario Hahnemann è un centro di cure terziarie a Center City ( Philadelphia e l’ospedale universitario della Drexel University College of Medicine. […]

Dieci anni fa fegato nuovo ad un bambino di 9 mesi

Il 14 settembre 2008 a Roma, all’ospedale pediatrico “Bambino Gesù”, eccezionale intervento su un bimbo di 9 mesi, del peso di soli 6 chili, nato con una malformazione (atrasia delle vie biliari) che impedisce il normale sviluppo e che ha subiti recentemente anche un delicato intervento al cuore. Il chirurgo belga Jean Ville de Goyet […]

Dieci anni fa aperto il primo sportello anti-bullismo in un ospedale pubblico

L’8 settembre 2008 a Milano, all’Ospedale Fatebenefratelli viene aperto il primo sportello anti-bullismo in un ospedale pubblico italiano. L’ambulatorio, per ora, è aperto settimanalmente ogni lunedì dalle 9 alle 17. Le vittime del bullismo, ma anche genitori e insegnanti, possono telefonare ogni lunedì dalle 9 alle 14 oppure presentarsi direttamente. Intorno all’ambulatorio ruotano 4 esperti […]

70 anni fa nasce Giancarlo Cesana, medico e leader storico di Comunione e liberazione

Il 16 agosto 1948 nasce a Carate Brianza (allora Milano, oggi Monza Brianza) Giancarlo Cesana, medico e leader storico del movimento cattolico Comunione e liberazione. Specializzato in Medicina del lavoro e Psicologia medica, è professore ordinario di Medicina del lavoro presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca dove è direttore del Centro Studi patologie cronico […]

170 anni fa Waldo Hanchett brevetta la poltrona del dentista

Il 15 agosto 1848 a Syracuse (New York) Waldo Hanchett ottiene il brevetto della poltrona per dentista. Milton Waldo Hanchett nasce il 12 luglio 1822 a Suffield (Connecticut) e dopo aver lavorato qualche anno come farmacista inizia a dedicarsi all’odontoiatria e, mettendo a frutto una breve esperienza manifatturiera, nel 1840 crea un meccanismo per reclinare […]

160 anni fa nasce il medico Christiaan Eijkman, scopre la causa del beri-beri, Nobel nel 1929

L’11 agosto 1858 nasce a Nijerk (Olanda) il medico Christiaan Eijkman, si occupa di fisiopatologia tropicale e di patologia comparata, lavorando nelle Indie Olandesi e all’Università di Utrecht (Olanda). Nel 1929 riceve, con Frederick Gowland Hopkins, il premio Nobel per la medicina e la fisiologia per le sue ricerche sull’eziologia del beri-beri che aprono la […]

20 anni fa il metodo Di Bella bocciato dal Comitato di esperti

Il 28 luglio 1998 a Roma i dati resi noti dall’Istituto superiore di sanità classificano come inefficace il protocollo di Cura contro il cancro ideato dal prof. Di Bella. Il 75% dei pazienti sottoposti alla cura è deceduto o ha visto peggiorare le proprie condizioni. Il 29 il prof. Di Bella denuncerà che il fallimento […]

90 anni fa muore il medico Luigi Mangiagalli, è sindaco di Milano

Il 3 luglio 1928 muore a Milano l’ostetrico e ginecologo Luigi Mangiagalli, sindaco di Milano dal 1922 al 1926. Mangiagalli nasce il 16 giugno 1849 a Mortara (Pavia), dal 1903 insegna all’Università di Milano, della quale è anche rettore. Deputato (1902), senatore del Regno (1905) e sindaco di Milano si occupa attivamente di problemi assistenziali […]

150 anni fa nasce il patologo Karl Landsteiner, identifica i gruppi sanguigni e ottiene il Nobel nel 1930

Il 14 giugno 1868 nasce a Vienna (Austria) il patologo Karl Landsteiner, lega il suo nome a importanti scoperte: l’identificazione dei gruppi sanguigni A, B,.0 (1900) e, con lo statunitense Alexander Solomon Wiener, del fattore Rh (1940); accerta inoltre che nel siero del sangue umano esistono normalmente anticorpi capaci di agire specificamente contro antigeni che […]

Dieci anni fa muore Filomena Carriero, operata 552 volte

Il 12 giugno 2008 muore a Mesagne (Brindisi), nell’Ospedale cittadino dove lavorava, Filomena Carriero, operata 552 volte dopo aver sviluppato una patologia provocata dall’eccesso di radioterapia dopo la scoperta di un tumore. In qualche occasione subisce anche due interventi nella stessa giornata. Si presume che fosse l’unica ad aver contratto quel tipo di malattia a […]