Archive for the ‘giustizia’ Category

120 anni fa nasce l’anarchico Sante Pollastri, il nemico pubblico n. 1 degli anni Venti

Il 14 agosto 1899 nasce a Novi Ligure (Alessandria) l’anarchico Sante Pollastri, protagonista della cronaca nera degli anni Venti come il Nemico pubblico numero uno per la sua guerra personale contro i Carabinieri e la polizia e per le numerose rapine, anche in Francia. Arrestato nel 1927 a Parigi (Francia) Pollastri viene condannato all’ergastolo e […]

20 anni fa muore Walter Armanini, primo condannato di Tangentopoli

Il 12 agosto 1999 muore a Orvieto (Terni) Walter Armanini, un nome della politica e dell’ economia milanesi fin dagli anni ‘ 60, e il primo dei condannati di Mani pulite (e tuttora uno dei pochissimi) ad aver scontato davvero, in carcere, la sua pena definitiva. Walter Armanini nasce il 26 febbraio 1937 a Milano, […]

20 anni fa D’Ambrosio nominato Procuratore della Repubblica

Il 21 luglio 1999 a Milano Gerardo D’Ambrosio viene nominato Procuratore della Repubblica in sostituzione di Francesco Saverio Borrelli, che lascia per raggiunti limiti d’età. D’Ambrosio nasce il 29 novembre 1930 a Santa Maria a Vico (Caserta) e, come giudice istruttore, conduce l’istruttoria relativa alla strage di Piazza Fontana, con imputati Freda, Ventura ed altri […]

30 anni fa, Scandalo petroli: confermata la sentenza contro il generale Lo Prete

Il 17 luglio 1989 a Torino la Corte d’appello conferma la condanna inflitta in primo grado al Generale della Guardia di finanza Donato Lo Prete. Il 30 aprile 1987 il Tribunale di Torino aveva infatti condannato Lo Prete a 8 anni e 200 milioni di multa per le sue responsabilità nello scandalo del petrolio. La […]

120 anni fa nasce Eunice Hunton Carter, prima donna assistente procuratore

Il 16 luglio 1899 nasce ad Atlanta (Georgia, Usa) Eunice Hunton Carter, avvocato afro-americano è la prima donna nera a essere assistente procuratore nello stato di New York. Ottiene molti “primati” nel perseguimento penale della criminalità organizzata e nel suo attivismo politico sia negli Stati Uniti e all’estero. E’ l’unica donna e l’unico afro-americano nel […]

40 anni fa assassinato l’avvocato Giorgio Ambrosoli

L’11 luglio 1979 a Milano muore l’avvocato Giorgio Ambrosoli, esperto in liquidazioni coatte amministrative assassinato da un sicario ingaggiato dal banchiere siciliano Michele Sindona, sulle cui attività Ambrosoli aveva ricevuto incarico di indagare. Il prezzo pagato da Sindona è di venticinquemila dollari versati poco prima del delitto e novantamila accreditati su una banca di Lugano. […]

40 anni fa il cantante Chuck Berry condannato a 4 mesi per evasione fiscale

Il 10 luglio 1979 a Los Angeles (California, Usa) il Tribunale condanna il musicista, cantante e compositore Chuck Berry a 4 mesi di lavoro obbligato per evasione fiscale di 200.000 dollari. Chuck sconta la pena nel carcere-fattoria di Lompoc, a nord di Los Angeles e esce il 19 novembre 1979. In questo periodo comincia a […]

20 anni fa in sciopero per 23 giorni circa 90.000 penalisti

L’8 luglio 1999 inizia lo sciopero di circa 90.000 penalisti italiani; gli avvocati si astengono dal lavoro per 23 giorni (fino al 31 luglio). Protestano contro lo slittamento dell’approvazione da parte del Parlamento della riforma dell’art. 111 della Costituzione. Il 9 novembre 1999 il parlamento modifica l’articolo 111 della Costituzione: il primato del contraddittorio, la […]

30 anni fa la Corte Suprema USA nega fondi per gli aborti

Il 3 luglio 1989 a Washington (DC, Usa) la Corte Suprema degli Stati uniti stabilisce che non posso essere dati fondi pubblici per gli aborti. La sentenza riguarda la causa tra lo Stato del Missouri contro il Reproductive Health Services e la Corte Suprema, sulla base del XVI emendamento della Costituzione degli Stati uniti approva […]

130 anni fa Promulgato il Codice Zanardelli, primo Codice penale del Regno d’Italia

Il 30 giugno 1889 a Roma viene promulgato il primo Codice penale del Regno d’Italia, noto come Codice Zanardelli, dal ministro di Grazia e giustizia che lo ha elaborato. Tale codice entra in vigore il 1º gennaio 1990.Tra le novità riafferma i fondamentali principi di garanzia di derivazione illuministica, non ammette l’estradizione (neppure dello straniero) […]