Archive for the ‘cultura’ Category

110 anni fa nasce lo scrittore Richard Wright, suo il romanzo autobiografico “Ragazzo negro”

Il 4 settembre 1908 nasce a Natchez (Mississippi, Usa) lo scrittore Richard Wright, considerato il padre della letteratura di protesta nera negli Stati Uniti: in Ragazzo negro (1945), romanzo autobiografico, l’autore descrive con amari accenti personali l’effetto devastante che il pregiudizio razziale può avere sulla formazione di un giovane afroamericano. Il problema razziale è al […]

250 anni fa nasce lo scrittore De Chateaubriand, fonda il Romanticismo letterario francese

Il 4 settembre 1768 nasce a Saint-Malo (Francia) lo scrittore, politico e diplomatico François-René de Chateaubriand che vive tre rivoluzioni: quella del 1789, del 1830, del 1848; conosce ogni tipo di monarchia: tradizionale (Luigi XVI), restaurata (Luigi XVIII, Carlo X), borghese (Luigi-Filippo); attraversa il Consolato e l’Impero, che prova a servire come diplomatico. “Il Genio […]

110 anni fa nasce lo scrittore e autore teatrale William Saroyan

Il 31 agosto 1908 nasce a Fresno (California, Usa) lo scrittore e autore teatrale William Saroyan, il più celebre scrittore armeno di tutti i tempi. Scrive romanzi, racconti, sceneggiature cinematografiche e testi teatrali. E’ amico di John Fante, che lo considera fra i propri maestri. Tra i suoi libri, ricordiamo il romanzo “La commedia umana”, […]

Dieci anni fa Benedetta Cibrario vince il premio Campiello

Il 30 agosto 2008 a Venezia la scrittrice esordiente Benedetta Cibrario vince il XLVI Campiello per la letteratura, con il suo primo libro “Rossovermiglio”edito da Feltrinelli. Benedetta Cibrario nasce nel 1962 a Firenze e cresce a Torino, dove si laurea in storia del cinema e ora risiede in Toscana.

140 anni fa nasce il saggista e storico della letteratura francese Paul Hazard

Il 30 agosto 1878 nasce a Noordpeen (Francia) il saggista Paul Hazard, editore della «Revue de littérature comparée» da lui fondata con Baldensperger, è autore di numerose biografie critiche su Leopardi, Stendhal, Lamartine. Tra le sue opere, “Storia illustrata della letteratura francese” (1924, scritta con J. Bédier), “La crisi della coscienza europea” (1935-40, sulla genesi […]

60 anni fa pubblicato il romanzo “Lolita,” di Vladimir Nabokov

Il 18 agosto 1958 viene pubblicato a New York (New York, Usa) da Putnam’s Sons “Lolita”, romanzo-scandalo dello scrittore russo-americano Vladimir Nabokov. A causa della trama “spinta” il libro è rifiutato da numerose case editrici per lungo tempo. Infine viene pubblicato per la prima volta a Parigi (Francia), dall’Olympia Press (celebre casa editrice erotica) nel […]

90 anni fa nasce lo scrittore Luciano De Crescenzo

Il 18 agosto 1928 nasce a Napoli lo scrittore Luciano De Crescenzo. Ingegnere, si dedica con successo alla letteratura, esordendo con romanzi umoristici e di costume come “Così parlò Bellavista” (1977), “La Napoli di Bellavista” (1979), “Zio Cardellino” (1981). Si dedica anche alla divulgazione filosofica con opere quali “I presocratici” (1983), “Storia della filosofia greca” […]

180 anni fa muore il poeta e librettista italiano Lorenzo Da Ponte, collabora con Mozart

Il 17 agosto 1838 muore a New York (New York) il poeta e librettista veneto Lorenzo Da Ponte, scrive i libretti delle tre grandi opere di Mozart: “Le nozze di Figaro”, “Don Giovanni” e “Così fan tutte”. Emanuele Conegliano, questo il suo vero nome, nasce il 10 marzo 1749 a Ceneda (oggi Vittorio Veneto – […]

20 anni fa muore la scrittrice Dorothy West, esponente dell’Harlem Renaissance

Il 16 agosto 19998 muore a Boston (Massachusetts, Usa) la scrittrice Dorothy West, una delle maggiori rappresentanti del movimento dell’Harlem Renaissance. La West nasce il 2 giugno 1907 a Boston e nel 1948 pubblica Il suo primo romanzo, “The living is easy”. Dopo una genesi di quasi mezzo secolo, il suo secondo romanzo, “Le nozze”, […]

230 anni fa nasce Raffaello Lambruschini, pedagogista del Risorgimento italiano

Il 14 agosto 1788 nasce a Genova il pedagogista Raffaello Lambruschini: sacerdote, rinuncia alla carriera ecclesiastica ritirandosi a San Cerbone (Lucca) dove fonda un istituto di educazione nel quale sperimenta i suoi metodi pedagogici. Di idee moderate, avvia un’intensa partecipazione alla vita politica nel 1847, quando, terminata l’esperienza di San Cerbone, si trasferisce a Firenze […]