Archive for the ‘cultura’ Category

60 anni fa muore l’archeologo e paletnologo Vere Gordon Childe, esperto di preistoria

Il 19 ottobre 1957 muore a Mount Victoria (Australia) l’archeologo e paletnologo Vere Gordon Childe, una delle maggiori figure intellettuali dell’antropologia e dell’archeologia del XX secolo. Childe nasce il 14 aprile 1892 a Sydney (Australia), insegna e vive prevalentemente in Gran Bretagna, dirigendo dal 1926 al 1947 l’Istituto di archeologia dell’Università di Edimburgo (Scozia). Sotto […]

60 anni fa assegnato il premio Nobel allo scrittore Albert Camus

Il 17 ottobre 1957 a Stoccolma (Svezia) l’Accademia della Scienza svedese annuncia che il premio Nobel per la letteratura è assegnato allo scrittore Albert Camus, uno dei maestri della cultura francese del dopoguerra. Camus nasce il 7 novembre 1913 a Dréan (oggi Mondovi, Algeria), partecipa alla Resistenza ed è redattore-capo del giornale “Combat”. Tra le […]

20 anni fa muore lo scrittore James Albert Michener, autore di “South Pacific”

Il 16 ottobre 1997 muore a Austin (Texas, Usa) lo scrittore James Albert Michener: la sua esperienza nella marina americana costituisce il materiale dei racconti di “South Pacific” (1947) da cui è tratta l’omonima commedia musicale. Michener nasce il 3 febbraio 1907 a New York (New York, Usa) e scrive più di 40 libri. Fra […]

90 anni fa nasce lo scrittore Guenter Grass, autore de “Il tamburo di latta”, vince il Nobel nel 1999

Il 16 ottobre 1927 nasce a Danzica (Polonia) lo scrittore Günter Wilhelm Grass, nei suoi romanzi ricorre il tema della colpa collettiva, presentato attraverso il filtro della lotta che il singolo – spesso raffigurato come un individuo grottesco nell’aspetto o nelle percezioni – intraprende per conservare la propria identità nell’incubo materialistico della vita contemporanea. Il […]

110 anni fa nasce lo scrittore Roger Vailland, premio Goncourt nel 1957

Il 16 ottobre 1907 nasce ad Acy-le-Multien (Francia) lo scrittore Roger Vailland, premio Goncourt nel 1957 con il romanzo “La loi” (La legge). Membro del gruppo surrealista, giornalista, partigiano e corrispondente di guerra, Vailland intraprende una brillante carriera di narratore nel dopoguerra con un romanzo sulla Resistenza, “Drôle de jeu” (1945; Uno strano gioco), apportandovi […]

170 anni fa pubblicato il romanzo “Jane Eyre”, considerato il capolavoro di Charlotte Brontë

Il 16 ottobre 1847 viene pubblicato in Inghilterra “Jane Eyre”, capolavoro di Charlotte Brontë, un romanzo di educazione e l’affresco vivissimo di un’epoca e di una società, la storia di una proposta d’amore inaccettabile dal punto di vista della morale corrente ottocentesca ma che innesca il tormento della passione e la conseguente repressione. L’ eroina […]

270 anni fa Diderot e D’Alembert iniziano la stesura dell’Encyclopedie

Il 16 ottobre 1747 in Francia il matematico Jean le Rond d’Alembert (1717-1783) ed il filosofo Denis Diderot (1713-1784) iniziano la stesura dell’Encyclopedie con il proposito, primo nel suo genere, di riunire tutto lo scibile umano in un’unica opera.

60 anni fa muore il filologo Erich Auerbach, tra gli iniziatori della “critica stilistica”

Il 13 ottobre 1957 muore a Wallingford (Connecticut, Usa) il filologo e critico Erich Auerbach, tra gli iniziatori della cosiddetta “critica stilistica”. Auerbach nasce l’8 novembre 1892 a Berlino (Germania) e pubblica nel 1924 una traduzione in tedesco della “Scienza Nuova” di Giambattista Vico, cui dedica numerosi studi successivi. Studioso della letteratura italiana e in […]

110 anni fa muore l’archeologo Adolf Furtwangler

Il 10 ottobre 1907 muore ad Atene (Grecia) l’archeologo Adolf Furtwangler: profondo conoscitore di tutti i campi dell’archeologia (plastica, ceramica, glittica, ecc.), si dedica soprattutto alla raccolta e al riordinamento dei materiali. Furtwangler nasce il 30 giugno 1853 a Friburgo in Brisgovia (Germania) si laurea nel 1874 a Monaco di Baviera (Germania), viaggia a lungo […]

180 anni fa muore il filosofo Charles Fourier, teorico del socialismo utopistico

Il 10 ottobre 1837 muore a Parigi (Francia) il filosofo Charles Fourier, tra i principali teorici del socialismo utopistico. François Marie Charles Fourier nasce il 7 aprile 1772 a Besançon (Francia) ed elabora una dottrina dell’armonia universale (Teoria dei quattro movimenti. Il nuovo mondo armonioso, 1808) per portare a una nuova società libertaria e ugualitaria, […]