90 anni fa nasce l’attore Enzo Cannavale, Nastro d’argento per “Nuovo cinema Paradiso”

Il 5 aprile 1928 nasce a Castellamare di Stabia (Napoli) l’attore Vincenzo “Enzo” Cannavale, uno degli ultimi esponenti del grande teatro napoletano. Partecipa a numerosi spettacoli teatrali, fra i quali ricordiamo “Fortunato…!” di Armando Curcio ed Eduardo De Filippo con la compagnia di Aldo Giuffré (1985), “La festa di Montevergine” (1989) e “Miseria e nobiltà” (1994) di Eduardo Scarpetta. Tra le decine di pellicole a cui prende parte ricordiamo “Casta e pura” (1981) di Salvatore Samperi, “Le vie del Signore sono finite” (1987) di Massimo Troisi, “Nuovo cinema Paradiso” (1988) di Giuseppe Tornatore, che gli vale la vittoria del Nastro d’argento come miglior attore non protagonista. Cannavale muore il 18 marzo 2011 a Napoli

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply