90 anni fa nasce il vignettista Peyo, il papà dei ‘Puffi’

Il 25 giugno 1928 nasce a Bruxelles (Belgio) il vignettista Pierre Culliford, in arte Peyo, creatore dei Puffi, piccoli omini blu che parlano in modo particolare e popolano un bosco incantato. Peyo lavora per un breve periodo in uno studio di disegni animati insieme ad autori come Franquin e Morris. Nel 1947 dà vita, sul quotidiano “La dernière heure”, al giovane paggio medievale Johan, che in seguito sarà affiancato dal piccolo e collerico Pirlouit. Questi due personaggi, noti in Italia come Rolando e Pirulì, approderanno in seguito sulle pagine di “Spirou”, e sarà proprio in una loro avventura che i due incontreranno gli Schtroumpf (i Puffi), destinati a diventare popolarissimi. I simpatici personaggi diventano protagonisti di cortometraggi dal 1958 e di lungometraggi dal 1975, fino a raggiungere una notorietà mondiale negli anni Ottanta del secolo scorso, quando Hanna & Barbera dedicano loro una serie di cartoni animati (1982). Peyo muore il 24 dicembre 1992 a Bruxelles.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply