80 anni fa muore il pedagogista Giuseppe Lombardo Radice

Il 16 agosto 1938 muore a Cortina (Belluno) il pedagogista e filosofo Giuseppe Lombardo Radice. Lombardo Radice nasce il 29 giugno 1879 a Catania, docente di pedagogia all’Università di Catania, è chiamato da Giovanni Gentile, ministro della Pubblica Istruzione, alla direzione generale della scuola elementare (1923-24), dove prepara i programmi per la scuola primaria e contribuisce alla riforma scolastica. Il dissenso politico con il fascismo induce Lombardo Radice a ritirarsi dalla politica attiva per rivolgersi all’insegnamento e alla diffusione di un nuovo modello pedagogico con la rivista ‘L’educazione nazionale’. La sua opera più significativa è “Lezioni di didattica e ricordi di esperienza magistrale” (1913).

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply