80 anni fa si apre la conferenza Pan Araba sulla Palestina

L’8 settembre 1937 a Damasco( Siria), 400 delegati provenienti da tutto il mondo arabo si riuniscono e prendono una risoluzione che dichiara la Palestina parte integrante del patrimonio arabo, respinge qualsiasi progetto di spartizione, reclama l’annullamento della decisione della Società delle Nazioni, l’abrogazione del mandato britannico e la creazione di un Palestina indipendente con delle garanzie per le minoranze. Così gli arabi, al contrario degli ebrei, escludono assolutamente il principio della spartizione indicato appunto dalla Società delle Nazioni, con il consiglio di prolungare il mandato britannico.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply