80 anni fa nasce Rudolf Nureyev, uno dei più grandi ballerini di tutti i tempi

Il 17 marzo 1938 nasce a Irkutsk (Russa, Urss) Rudolf Nureyev, uno dei più grandi ballerini di tutti i tempi. Studia danza a Leningrado (Russia, Urss), dove entra a far parte del Kirov, un balletto che rappresenta ancora la tradizione classica. Durante una tournèe nel 1961 a Parigi (Francia) chiede asilo politico all’aeroporto di Le Bourget. Da allora rimane in Occidente, esibendosi con il Grand Ballet du Marquis de Cuevas e successivamente a Londra (Inghilterra), dove a partire dal 1962 è ospite fisso del Royal Ballet, quasi sempre come partner di Margot Fonteyn. Interpreta tutti i ruoli principali del repertorio classico e moderno, ma balla anche il repertorio contemporaneo. Nureyev muore il 6 gennaio 1993 a Parigi.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply