80 anni fa nasce Luciano Lutring, il “Solista del mitra”

Il 30 dicembre 1937 nasce a Trieste l’ex-bandito Luciano Lutring. Di padre ungherese e madre milanese Lutring è noto alle cronache degli anni Sessanta con il soprannome di “Solista del mitra”, perché nasconde l’arma in una custodia da violino. Autore di rocambolesche rapine commesse per amore del lusso e di una donna, dopo anni di carcere ottiene la doppia grazia (dalla Francia e dall’Italia) presidenziale per meriti artistici, e con la riacquistata libertà coincide un radicale cambiamento di vita all’insegna della pittura e della scrittura. Lutring muore il 13 maggio 2013 a Verbania.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply