80 anni fa nasce l’attrice Daniela Rocca, è la moglie di Fefé in “Divorzio all’italiana”

Il 12 settembre 1937 nasce a Acireale (Catania) l’attrice Daniela Rocca: dotata di una bellezza tipicamente mediterranea, è eletta Miss Catania a sedici anni; in seguito si trasferisce a Roma, dove inizia la carriera cinematografica nel 1955, comparendo in piccole parti, in film di non grande impegno artistico. Divenuta più nota grazie al regista Fernando Cerchio, che nel 1959 le assegna una parte di maggior rilievo nel film biblico-storico “Giuditta e Oloferne”, la Rocca si dedica per un paio d’anni ai film storici e in costume. In “Divorzio all’italiana” sostiene con eccezionale bravura il ruolo della moglie del barone Fefé di Cefalù (Marcello Mastroianni), possessiva, sentimentale, baffuta e con gravi problemi di grammatica. La Rocca muore il 28 maggio 1995 a Milo (Catania).

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply