80 anni fa nasce Garth Hudson, sassofonista de “The Band”

Il 2 agosto 1937 nasce a London (Ontario, Canada) l’organista e sassofonista Garth Hudson che compone il gruppo “The Band” con Jamie Robbie Robertson alla chitarra, Richard Manuel piano e voce – Levon Helm batteria e voce e Rick Danko basso e voce. Il complesso per 4/5 canadese (solo Helm é americano), inizia nei primi anni 60 come “The Hawks”, ad accompagnare Ronnie Hawkins; quindi tra il 1966 e il 1967 lavora con Bob Dylan e nel 1968 debutta con l’album “Music From BigPink” cui seguono “The Band”, “Stage Fright”, “Cahoots”, “Rock of Ages” (antologico dal vivo), “Moondog Matinee” e “Nothern Lights-Southern Cross” (1975). Nel 1974 i cinque riprendono la collaborazione con Dylan con la tournée che porta alla registrazione del doppio co-firmato “Before The Flood” e in seguito Dylan li vuole con sé anche per la realizzazione dei suoi “The Basement Tapes” e “Planet Waves”. L’ultimo disco del gruppo é appunto “The Last Waltz”, fatto seguire al concerto di Winterland a San Francisco (California, Usa) che chiude la loro gloriosa carriera.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply