80 anni fa compie il volo inaugurale il Graf Zeppelin II, il più grande dirigibile rigido

Il 14 settembre 1938 a Friedrichshafen (Germania) viaggio inaugurale del Graf Zeppelin II, nome di registrazione D-LZ130, il più grande dirigibile rigido mai costruito. Il viaggio inaugurale avviene immediatamente dopo il battesimo del dirigibile sotto il comando del Dr. Hugo Eckener. Il Graf Zeppelin II decolla da Friedrichshafen alle 7:50 con 74 persone – principalmente del ministero dell’Aeronautica e funzionari della compagnia Zeppelin a bordo con i costruttori, i tecnici e gli ingegneri della radio RLM che posano in abiti civili. I motori vengono avviati solo dopo che il dirigibile raggiunge 100 metri di quota, Il Graf Zeppelin sorvola Monaco(Germania), Augsburg (Germania) e Ulm (Germania) atterrando alle 13.30 all’hangar di Löwenthal (Germania), percorrendo in totale 925 chilometri. Hugo Eckener descrive il viaggio come “soddisfacente” e “riuscito”.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply