70 anni fa debutta “‘Toast of the Town” di Ed Sullivan, il primo varietà televisivo

Il 20 giugno 1948 debutta il primo varietà televisivo “Toast of the Town”, di Ed Sullivan: trasmesso dalla Cbs. Dal 18 settembre 1955 cambierà titolo nel più noto “The Ed Sullivan Show”, conservando immutata la formula di mostrare “qualcosa per tutti”. Ed Sullivan nasce il 28 settembre1901 a New York (New York, Usa) e presenta in ogni puntata un assortimento di ospiti tra i più diversi: cantanti, musicisti, attori, ballerini, comici, numeri da circo ed acrobati. I cantanti di rock ‘n’ roll diventano il punto di forza del programma. Ospita Elvis Presley e, soprattutto, i Beatles: le tre puntate, che li vedono ospiti di Ed Sullivan, sono tra le trasmissioni più viste degli anni ’60. Nel 1967 lo studio di registrazione di New York, lo Studio 50, è ufficialmente rinominato “The Ed Sullivan Theater”. A partire dal 1968, gli ascolti del “The Ed Sullivan Show” iniziano a scendere e la Cbs, nel 1971, decide di cancellare il programma, che chiude il 28 marzo del 1971, dopo 23 anni. Ed Sullivan muore il 13 ottobre 1974 a New York.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply