70 anni fa, Basket: nasce Rudy Tomjanovich, due titoli Nba come allenatore

Il 24 novembre 1948 nasce ad Hamstramck (Michigan, Usa) Rudolph Tomjanovich, ottimo giocatore ma grande allenatore con 2 titoli Nba vinti. Nei tre anni al college di Michigan State disputa stagioni folgoranti, e nell’ultima in particolare tiene medie paurose da 30,1 punti e 15,7 rimbalzi a partita. Al draft Nba del 1970 è la seconda scelta assoluta dai San Diego Rockets, poi trasferiti a Houston. Dopo la prima stagione da rookie, le prestazioni di Tomjanovich migliorano moltissimo. Nel 1974 consegue il suo definitivo primato in carriera mantenendo la media di 24,5 punti per partita. Da questa stagione Rudy viene riconosciuto nell’elité della National Basketball Association e viene convocato a disputare 5 Nba All-Star Game. Si ritira nell’estate 1981 dopo aver perse le finali Nba contro i Boston Celtics per 4-2. Nel 1991 Tomjanovich viene nominato capo allenatore degli Houston Rockets, carica che ricoprirà per 12 stagioni consecutive. Nel corso della lunga gestione Tomjanovich Houston vince 2 titoli Nba (1994 e 1995). Nel 2000 è scelto per il prestigioso incarico di allenatore della nazionale statunitense, che vince la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Sydney (Australia).

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply