60 anni fa nasce lo scrittore Aleksej Slapovskij

Il 29 luglio 1957 nasce a Saratov (Urss) Aleksej Slapovskij, tra i più apprezzati scrittori della Russia post comunista. Cantautore, manovale, giornalista, comincia a scrivere romanzi poco dopo i trent’anni, ma già dal 1985 si dedica alla stesura di pièce teatrali, rappresentate ancora oggi nei teatri di Russia, Francia, Germania e Stati uniti. Il successo arriva nel 1994 con “La prima e seconda venuta” e continua fino al 2000 con “Il giorno dei soldi”, romanzo picaresco. Il suo ultimo libro è “Oni”.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply