60 anni fa nasce Giuseppe Pelosi, condannato per l’omicidio di Pier Paolo Pasolini

Il 28 giugno 1958 nasce a Roma Giuseppe Pelosi, conosciuto come Pino la rana, è il protagonista controverso dell’omicidio di Pier Paolo Pasolini, avvenuto nella notte tra l’1 e il 2 novembre 1975. È fermato nelle ore seguenti l’omicidio alla guida della Alfa Romeo Giulia GT 2000 di Pasolini mentre guida contromano sul lungomare di Ostia. Reo confesso, il 26 aprile 1979 Pelosi è condannato definitivamente dalla Corte di Cassazione a nove anni e sette mesi di reclusione per l’omicidio volontario di Pasolini. A trent’anni dall’omicidio, nel maggio 2005, alla trasmissione televisiva della Rai “Ombre sul giallo”, in contraddizione con la sua confessione in fase processuale, afferma di non aver partecipato in prima persona all’aggressione di Pasolini, ma che questa è effettuata da tre persone, a lui sconosciute.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply