60 anni fa muore l’attore teatrale e cinematografico Robert Donat, Oscar nel 1940

Il 9 giugno 1958 muore a Londra per un attacco acuto di asma l’attore teatrale e cinematografico Robert Donat, vince l’Oscar come miglior attore protagonista nel 1940 per “Addio Mr. Chips !” di Sam Wood. Friedrich Robert Donat nasce il 18 marzo 1905 a Whitington (Manchester, Inghilterra) ma presto viene colpito da una malattia dello sviluppo, per cui mantiene una voce dal timbro infantile per tutta la sua esistenza. Questa caratteristica lo rende famoso e favorisce la sua abilità di interprete in diverse opere teatrali shakespeariane, acclamate dal pubblico. Dal 1934 passa al cinema negli Stati Uniti e dopo la seconda guerra mondiale ritorna in Inghilterra. La sua ultima interpretazione è quella del mandarino Yang Cheng nel film del 1958 “La locanda della sesta felicità” accanto a Ingrid Bergman.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply