60 anni fa, Calcio: nasce il centravanti Hugo Sanchez, soprannominato “Hugol”

L’11 luglio 1958 nasce a Città del Messico (Messico) il centravanti Hugo Sanchez Marquez, famoso per le spettacolari capriole compiute per festeggiare i gol segnati. Comunemente noto col soprannome di “Hugol”, Sanchez vive il periodo di maggior successo in Europa quando gioca nel campionato spagnolo. Dopo aver militato infatti nell’Atletico Madrid, dove vince una Coppa del Re di Spagna nel 1985, si trasferisce nell’altro club della città, il Real Madrid con cui conquista cinque scudetti consecutivi (dal 1986 al 1990), due Coppe del Re di Spagna (1989), tre Supercoppe di Spagna e una Coppa Uefa (1986). Nel 1990 vince la Scarpa d’Oro per la sua straordinaria stagione madrilena. Con la nazionale messicana vince l’oro ai Giochi Panamaricani 1975 e la Gold Cup 1977, con l’argento nel 2007 (come allenatore), oltre all’argento nella Copa America 1997 e il bronzo nel 2007 (come allenatore).

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply