50 anni fa, Rugby: nasce Maria Cristina Tonna, capitano della nazionale femminile

Il 12 luglio 1969 nasce a Roma la rugbysta Maria Cristina Tonna, capitano della nazionale femminile italiana. Inizia a giocare a 13 anni a Roma poi si trasferisce per studio a Perugia e fonda, con alcune amiche, il Rugby Perugia che partecipa al campionato di A femminile. Dal 2000 allena il Cus Rugby Siena che disputa la Serie C-2 maschile. Con la nazionale femminile, di cui è capitano, Cristina disputa 28 partite come terza linea centro ed è l’unica atleta in attività tra quante hanno partecipato alla prima partita ufficiale della nazionale, a Riccione nel 1985, contro la Francia, finita 0-0. Quando si ritira dall’attività agonistica diventa coordinatrice dell’attività femminile della Federazione Italiana Rugby, portando l’Italia prima a chiudere al nono posto l’edizione 2017 della Women’s Rugby World Cup, poi a issarsi (sulla scorta dei risultati del campo) fino al settimo posto del ranking di World Rugby.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply