50 anni fa nasce Fabrizio Quattrocchi, ucciso dai terroristi islamici nel 2004

Il 9 maggio 1968 nasce a Genova la guardia di sicurezza Fabrizio Quattrocchi, mentre è in Iraq per lavoro viene rapito il 13 aprile 2004 a Bagdad (Iraq) dai terroristi islamici delle Falangi di Maometto insieme ai colleghi Umberto Cupertino, Maurizio Agliana e Salvatore Stefio. Cupertino, Agliana e Stefio sono liberati l’8 giugno 2004, dopo 58 giorni di prigionia mentre Quattrocchi viene ucciso durante la prigionia e il suo corpo viene ritrovato il 21 maggio 2004. E’ insignito nel marzo 2006 della medaglia d’oro al valor civile alla memoria.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply