50 anni fa Moïse Tshombe rapito e condotto in Algeria

Il 30 aprile 1967 Moïse Tshombe, condannato a morte in contumacia dal Congo, viene rapito e portato in Algeria dove resta detenuto, nonostante le richieste di estradizione delle autorità congolesi, fino alla morte che avviene il 29 giugno 1969 a Algeri (Algeria).

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply