50 anni fa istituito il CIPE, Comitato interministeriale per la programmazione economica

Il 27 febbraio 1967 la legge n. 48, all’articolo 16 istituisce il CIPE, Comitato interministeriale per la programmazione economica, per assicurare l’intesa dei ministri competenti nella definizione degli indirizzi economici nazionali. È composto dal presidente del consiglio e da altri 13 ministri. Il CIPE concorre alla definizione della politica economica e del bilancio di previsione e svolge attività di sovrintendenza sull’operato delle aziende a partecipazione statale.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply