50 anni fa, F1: nasce il pilota Mika Hakkinen, campione del mondo nel ’98 e nel ’99

Il 28 settembre 1968 nasce a Vantaa (Finlandia) il pilota di Formula 1 Miki Hakkinen, due volte campione mondiale. Debutta in F 1 il 10 marzo 1991 nel Gran premio Usa a Phoenix (Arizona, Usa) su Lotus-Judd. Passa alla McLaren e nel 1995 è vittima ad Adelaide (Australia) di un grave incidente. Rimane in coma artificiale per qualche giorno. Ripresosi perfettamente, si laurea campione del mondo nel 1998, davanti a Michael Schumacher. L’anno successivo ripete l’impresa. Si ritira dalle corse nel 2001.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply