50 anni fa, Ciclismo: Eddy Merckx vince il suo primo Tour de France

Il 20 luglio 1969 a Parigi (Francia) il belga Eddy Merckx vince il Tour de France. E’ la cinquantaseiesima edizione del Tour e si svolge dal 28 giugno al 20 luglio 1969. Merckx lo vince con quasi venti minuti di vantaggio sul secondo, sei vittorie di tappa, e tutte le classifiche di contorno (a punti, il gran premio della montagna, la combattività, la combinata e quella a squadre). Per questa superiorità su tutti i fronti i francesi lo battezzano subito “Il Cannibale”. Edouard (Eddy) Louis Joseph Merckx (questo il suo nome completo) nasce il 17 giugno 1945 a Meensel-Kiezegem (Belgio) e in carriera vince: il mondiale dilettanti 1964; la Milano – Sanremo 1966 e 1967; il mondiale professionisti 1967, 1971 e 1974; il Giro d’Italia 1968 ,1970, 1972, 1973 e 1974; il Tour anche nel 1970, 1971, 1972 e 1974, più diverse gare in linea e diversi giri minori. Il 25 ottobre 1972, nel Velodromo olimpico di Città del Messico (Messico) Merckx percorre in sessanta minuti, la distanza di 49,43195 chilometri, superando di 779 metri qla distanza coperta il 10 ottobre 1968 dal danese Ole Ritter. In una sola prova Merckx realizza, oltre al primato dell’ora, anche altri otto record, precisamente quelli sulle distanze dei 10, 15, 20, 25, 30, 35, 40 e 45 chilometri.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply